Nunzia Petrosino eletta Presidente dell’OBR Campania

Nunzia Petrosino eletta Presidente dell’OBR Campania

Nunzia Petrosino, amministratore delegato della Condor Group Spa, azienda specializzata in progettazione e produzione di casseforme e ponteggi per l’edilizia che ha i suoi più importanti stabilimenti in Irpinia, è stata eletta dall’Assemblea alla guida dell’OBR Campania su proposta della Confindustria regionale.

L’elezione ha visto convergere il consenso della componente datoriale e di quella delle Organizzazioni Sindacali dei lavoratori sul nome dell’imprenditrice irpina, già presidente del gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Avellino dal 2011 al 2013 e del Gruppo Giovani Industriali della Campania dal 2013 al 2016.

L’Organismo Bilaterale Regionale per la Formazione in Campania è  l’Articolazione Territoriale di Fondimpresa il  maggiore tra i fondi interprofessionali per la formazione dei lavoratori, costitituito da Confindustria, Cgil, CISL e UIL.

L’OBR Campania realizza le attività di Fondimpresa decentrate sul territorio:attività di sportello  con servizi di informazione, supporto  e orientamento  per le aziende sui piani formativi da presentare, attività di istruttoria per la verifica di conformità dei piani del Conto Formazione e il loro monitoraggio procedurale; attività di  monitoraggio qualitativo dei Piani finanziati da Fondimpresa  con analisi statistiche e qualitative con gli attori della formazione continua in  Campania. Fondimpresa ha, infatti,  reso partecipe l’OBR Campania del Sistema Stabile di rilevazione e valutazione degli interventi finanziati per la valutazione  degli impatti dei Piani formativi realizzati sia con il conto di sistema che con il conto formazione.

Informazione ed efficienza dei servizi di assistenza uniti ad una migliore promozione dell’attività sono le linee guida che la nuova Presidente intende seguire per  per dare ulteriore impulso e dinamicità alla bilateralità per lo sviluppo delle competenze e di una cultura dell’apprendimento continuo e del merito nelle aziende e nei territori della Campania.


vittorio ciarcia